giovedì 24 gennaio 2013

Cosa è Echelon?

Cosa è Echelon? Echelon intercetta le comunicazioni che passano per i satelliti, ma la maggior parte delle comunicazioni, che sono quelle digitali, passano attraverso i cavi di fibre ottiche che si trovano negli oceani e i cui hub di smistamento si trovano in larghissima parte negli USA. In questi hub convergono anche le comunicazioni interne USA ed e' proprio qui che la NSA,con la complicita' delle maggiori compagnie di telecomunicazioni USA ha installato dispositivi di intercettazione chiamati "splitter" che permette di copiare tutto il traffico che passa nel sistema di quella data compagnia di telecomunicazione e che viene trasmesso tramite fibra ottica ad una stanza (la SG-3) sotto il controllo della NSA. La NSA tramite il dispositivo Narus STA 6400,effettua una analisi semantica del traffico ed individua le comunicazioni di obiettivi preordinati. Il sistema e' in grado di intercettare e-mail, attachement, voip, ricerche effettuate sul Web ecc.. I sistemi di intercettazione della NSA sono integrati con quelli che l' FBI gestisce a Quantico (Virginia). E' evidente che se la maggior parte delle comunicazioni passa sui cavi in fibra i cui hub si trovano in USA ,la distinzione tra intercettazioni su comunicazioni che si svolgono in USA e comunicazioni che si svolgono fuori USA, si e' ridotta quasi completamente. Il Foreign Intelligence Surveillance Act (FISA) in vigore dal 1978 ha stabilito delle protezioni a favore dei cittadini USA, ma dopo l' 11 Settembre sono state fortemente attenuate in particolare attraverso l' introduzione dell'immunita'dai ricorsi in giudizio alle compagnie di telecomunicazioni che collaborano con l'intelligence . A questo punto mi chiedo, se il FISA era stato posto a tutela dei cittadini USA, a tutela di tutti noi che siamo costretti a far passare le nostre comunicazioni in USA, che cosa c'e' ?

Nessun commento:

Posta un commento